Notizia Oggi

Stampa Home

Borgosesia, dai clown un sollevatore per la casa di riposo di Sant'Anna

Terapia del sorriso ma anche un aiuto concreto per gli ospiti
Articolo pubblicato il 12-04-2016 alle ore 10:11:35
Borgosesia, dai clown un sollevatore per la casa di riposo di Sant'Anna 2
I volontari del "Pianeta dei clown" con alcuni degli ospiti di Sant'Anna in occasione della consegna del sollevatore.

«Sono qui per farci capire che ci vogliono bene, e noi vogliamo molto bene a loro»: con queste parole il presidente della casa di riposo di Sant’Anna, Pier Luigi Moretta, ha ringraziato i volontari de “Il pianeta dei clown” per il dono fatto alla struttura di assistenza: un sollevatore per ospiti non autosufficienti.

«Si tratta di un presidio sanitario che consente di spostare fisicamente gli ospiti sia in caso di terapie sia quando desiderano essere messi in poltrona - ha evidenziato Moretta -. E’ utile agli ospiti, poiché consente loro di  non compiere movimenti inadeguati e dolorosi, ma anche al personale che con questo dispositivo evita manovre di sollevamento faticose e potenzialmente rischiose".

La consegna del sollevatore è avvenuta alla presenza degli ospiti della casa di riposo: per spiegarne l'utilizzo è stato testato da uno dei volontari-clown. In pochissimi istanti, giusto il tempo di assicurarlo, il volontario è stato alzato senza che l’operatore della struttura facesse alcuna fatica nè tanto meno che il clown provasse difficoltà.

Il dono a conferma dell'intenso legame tra la casa di riposo e il “Il pianeta dei clown”: «Da sei anni, per una o due volte al mese - hanno spiegato i volontari -, dedichiamo la mattina a Sant'Anna. Durante le nostre visite organizziamo giochi e intrattenimenti, raccontiamo storie e facciamo alcuni innocenti scherzi che trasmettono allegria e serenità". Una vera e propria terapia del sorriso che i volontari dell'associazione praticano regolarmente, ormai da tempo, sia nella struttura per anziani sia nell'ospedale cittadino.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...