Notizia Oggi

Stampa Home

Borgosesia, ecco la strada che sarà intitolata a Peru e Gin

E' il raccordo tra le vie Manifattura e Gilardi
Articolo pubblicato il 17-02-2016 alle ore 10:23:46
Ecco la strada che sarà intitolata a Peru e Gin 3
Peru e Gin 2016

La strada che collega via Manifattura a via Gilardi sarà intitolata a Peru Magunella e Gin Fiammàa, le maschere del carnevale di Borgosesia. Non solo: sarà anche posato un piccolo monumento simbolo del carnevale.

Una scelta, ufficializzata durante Mercu Scurot, che rende omaggio alla maggiore manifestazione di Borgosesia: “Il carnevale è storia, cultura, arte e tradizione – ha affermato il sindaco, Gianluca Buonanno -  e coinvolge sempre migliaia di persone. L'intitolazione di una strada a Peru e Gin è un modo per riconoscere il ruolo primario che il carnevale riveste per la città”.

La strada prescelta, come dicevamo, collega le vie Manifattura e Gilardi ed è stata aperta lo scorso aprile: “Due i motivi che chi hanno portati a preferirla – spiega il primo cittadino –: il fatto che si trovi vicino al centro e che ancora sia priva di nove. Non è semplice cambiare denominazione a una via, si rischia di creare disagi a chi ci abita per il recapito della corrispondenza. In questo caso nomi non ce n'erano, e neppure si causano problemi per la posta visto che non ci sono abitazioni”.

Ora inizierà la procedura: “Mi confronterò con il comitato carnevale, soprattutto per quanto attiene la realizzazione del monumento - anticipa Buonanno -. Lo spazio c'è, ai lati della strada abbiamo già ricavato un'area giochi e un camminamento per i pedoni, quindi anche dal punto di vista logistico non ci saranno particolari difficoltà. Lanciata l'idea, credo che si andrà a concretizzare il tutto tra un anno, in occasione del prossimo carnevale”.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...