Notizia Oggi

Stampa Home

Borgosesia, l'Anpi provinciale condanna intolleranza nei confronti dei migranti

Articolo pubblicato il 19-03-2016 alle ore 16:18:57
Borgosesia, "Atteggiamento intimidatorio contro il parroco e i migranti" 3
Il primo cittadino borgosesiano, Gianluca Buonanno

Dal comitato provinciale Vercelli-Valsesia dell'Anpi, a firma del presidente per l'assemblea congressuale, riceviamo e pubblichiamo un intervento in merito alla questione dell'accoglienza dei migranti a Borgosesia e della manifestazione contro il parroco.

"I delegati al 16° congresso Anpi provinciale, a nome di tutte le sezioni presenti sul territorio di competenza, esprimono piena solidarietà nei confronti del parroco di Borgosesia, don Ezio Caretti, e condannano fermamente le manifestazioni di intolleranza e di intimidazione di cui lui e i profughi ospitati nella cittadina sono stati vittime. Tali comportamenti avvenuti nei primi giorni di marzo risultano ancora più gravi e scandalosi in considerazione del fatto che sono stati sostenuti da un rappresentante delle istituzioni e amministratore pubblico. L'Anpi si schiera a fianco della maggior parte dei cittadini di Borgosesia e, più in generale, dell'intera provincia che non si riconoscono in questa demagogica e sterile posizione di chiusura nei confronti del dramma umano vissuto da migliaia di persone, ma ritengono, indipendentemente dal credo religioso o politico, l'accoglienza un valore fondante della civiltà umana". Pierfranco Irico

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...