Notizia Oggi

Stampa Home

Borgosesia, lotteria di Natale per ''Un villaggio per amico''

Intanto il sodalizio venerdì si ritrova alla trattoria Monterosa di Serravalle per la cena sociale
Articolo pubblicato il 28-11-2016 alle ore 13:32:31
Borgosesia, lotteria di Natale per ''Un villaggio per amico'' 3
In Kenya

L'associazione onlus “Un villaggio per amico” lancia una lotteria per i progetti umanitari nel villaggio di Akadeli, in Kenya. L'iniziativa “Anch'io mangio ogni giorno-Aiutaci ad aiutarli” è partita con la vendita dei biglietti e si concluderà il 6 gennaio con l'estrazione di 63 premi consistenti in buoni acquisto per oltre 2500 euro in negozi e supermercati della zona. Intanto, soci e sostenitori del sodalizio si ritroveranno venerdì 2 dicembre per la cena sociale che sarà occasione per fare il punto sui progetti conclusi e quelli da avviare nell'immediato futuro.


Nei mesi scorsi alcuni volontari di “Un villaggio per amico” sono stati in Kenya per visionare lo stato dei lavori e delle opere già realizzate. Il percorso di solidarietà avviato dalla onlus valsesiana era partito con la costruzione di una scuola e di un pozzo per l'acqua e proseguito con l'irrigazione dei campi e il laboratorio di cucito per le donne. L'ultimo impegno è stata la costruzione di una mensa legata alla scuola in grado di ospitare più di quattrocento bambini. «Sono progetti che hanno permesso di migliorare la qualità della vita delle comunità di Akadeli e di Kambiyajuu - spiega Marina Filippa, presidente di “Un villaggio per amico” - e che hanno come obiettivo assicurare un’autonomia gestionale ed economica per gli abitanti valorizzando le loro capacità. Vengono seguiti in un percorso di crescita che consenta loro di diventare autonomi, assicurando condizioni che permettano di vivere con dignità nella loro terra e non li spingano a dover emigrare».

La realizzazione dei progetti è stata resa possibile grazie all'impegno dei volontari e alla solidarietà di tanti valsesiani. E così potrà ancora essere con la lotteria natalizia: i biglietti sono in vendita dai volontari dell'associazione, nei negozi aderenti all'iniziativa e durante le manifestazioni natalizie. Per la cena sociale il ritrovo sarà venerdì 2 dicembre alla trattoria Monterosa di Serravalle, ore 20: per le prenotazioni rivolgersi ai numeri 347.9696.889 (Siro Erbetta), 348.2301.322 (Italo Gianolio) o 347.5865.801 (Elianora Romano) entro domani, martedì 29 novembre.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...