Notizia Oggi

Stampa Home
Rinviato a giudizio un 42enne accusato di aver dato un pugno a un conducente per rubargli la vettura

Borgosesia: picchia un uomo e gli porta via l'auto

L'episodio sin è verificato lo scorso marzo a Pray: all'origine di tutto un passaggio negato
Articolo pubblicato il 27-01-2016 alle ore 10:55:24
Borgosesia: picchia un uomo e gli porta via l'auto 3
Foto d'archivio

Prima chiese un passaggio, ma quando l’uomo al volante glielo rifiutò allora lo aggredì rubandogli l'auto e scaraventandolo fuori dall’abitacolo. Dovrà rispondere di rapina un 42enne di Borgosesia che è stato rinviato a giudizio dal tribunale di Biella al prossimo aprile 2017. I fatti risalgono allo scorso marzo e si sono verificati a Pray.

Era un sabato sera e il 42enne, uscito da un bar, aveva chiesto un passaggio a un conoscente residente in valle di Mosso, ma questo non volle. Per tutta risposta iniziò ad aggredirlo rubandogli la vettura: stando alla ricostruzione dei fatti l’uomo al volante venne colpito con un pugno in pieno volto per poi essere trascinato fuori dall'auto. Fu però lo stesso guidatore, nonostante lo stato di ebbrezza in cui si trovava, a dare l’allarme e chiamare i carabinieri, raccontando loro quanto capitato. Le successive indagini dei militari dell'Arma avevano poi permesso di risalire all'identità del rapinatore e assicurarlo alla giustizia. L’accusa di cui dovrà rispondere è quella di rapina.

X

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...