Notizia Oggi

Stampa Home
Ottimo riscontro per la raccolta dell'operazione Mato Grosso

Borgosesia: più di 30 quintali di viveri per i poveri

In città e dintorni l'iniziativa ha coinvolto una cinquantina di volontari
Articolo pubblicato il 04-01-2016 alle ore 21:30:32
Più di 30 quintali di viveri per i poveri 2
Foto d'archivio

Quasi trenta quintali di viveri raccolti dai volontari dall’Operazione Mato Grosso. Nei giorni scorsi a Borgosesia a e dintorni sono stati una cinquantina i giovani ad essersi occupati della raccolta di prodotti alimentari destinati alle famiglie bisognose dei paesi valsesiani e valsessereni, e delle popolazioni povere del Perù dove sono presenti le missioni del sodalizio. La raccolta, condotta in collaborazione con la parrocchia, è avvenuta di casa per casa, sia nel centro che nelle frazioni, e in alcuni supermercati cittadini.

Tutto quanto è stato raccolto nei due giorni di attività (pasta, riso, scatolame vario, olio e zucchero) è stato portato nei locali dell’oratorio parrocchiale dove è stato fissato il punto di raccolta, ed è stato imballato. Parte dei prodotti sono affidati alla Caritas, per quanto riguarda la parte destinata alle missioni, gli alimenti verranno spediti nei prossimi giorni in Perù dove saranno smistati per le varie missioni assistite dall'Operazione Mato Grosso.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...