Notizia Oggi

Stampa Home
Lunedì seduta per approvare il regolamento e l'istituzione del registro

Borgosesia, in consiglio l'albo delle coppie di fatto

Un tema sl quale il sindaco Buonanno era finito al centro della polemica
Articolo pubblicato il 27-01-2016 alle ore 08:04:35
Borgosesia, in consiglio l'albo delle coppie di fatto 3
Buonanno mangia la banana durante la manifestazione del 2014

Lunedì mattina alle 8.30 riunione del consiglio comunale di Borgosesia: e all'ordine del giorno c'è il regolamento per l'istituzione dell'albo delle coppie di fatto. In pratica, un elenco depositato in municipio che attesta che due persone stanno convivendo, eterosessuali o omosessuali che siano. Un passo che ha preso in contropiede molti, soprattutto per la chiara avversione che ha sempre manifestato il sindaco Gianluca Buonanno verso le coppie gay.

«Ma io non ho cambiato idea - ha precisato più volte Buonanno -. Nè sui baci in pubblico, né sul matrimonio omosessuale, né tantomeno sulle adozioni: ma in privato ognuno può fare quello che vuole. E se qualcuno vuole che la propria convivenza venga ratificata anche da un atto formale in municipio, nessun problema». 

La tensione tra Buonanno e l’Arcigay (ma anche altre associazioni che difendono i diritti degli omosessuali) aveva toccato il culmine nell’estate del 2014, quando un sabato mattina era stata organizzata una manifestazione di protesta per le sue dichiarazioni contro l’omosessualità. Buonanno era rimasto imperterrito al centro della piazza sotto il suo gazebo a ricevere i cittadini mentre a pochi metri infuriava la protesta. Poi si era provocatoriamente messo a mangiare una banana quando alcuni cittadini avevano voluto confrontarsi con lui sull’argomento.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...