Notizia Oggi

Stampa Home

Borgosesia, il piazzale della stazione sarà parcheggio e area manifestazioni

L'intervento di recupero potrebbe significare nuova vita anche per il deposito
Articolo pubblicato il 18-04-2016 alle ore 13:51:54
Borgosesia, il piazzale della stazione sarà parcheggio e area manifestazioni 2
Borgosesia, il piazzale della stazione

Un parcheggio ordinato e insieme un’area per ospitare iniziative e manifestazioni. E' il futuro del piazzale della stazione ferroviaria di Borgosesia, su cui sta lavorando il Comune dopo la concessione in comodato da parte delle Ferrovie. Nelle prossime settimane sarà pubblicato il bando per l’esecuzione dei lavori. 

Il piazzale della stazione è uno dei punti fermi dell’amministrazione comunale. Il lungo braccio di ferro con le Ferrovie per il suo utilizzo si è concluso l'estate scorsa con l'accordo che consente al Comune di utilizzare l'area. Ora è stato elaborato il progetto per la riqualificazione, finalizzata a ospitare “manifestazioni ed eventi a carattere ludico ricreativo e turistico promossi sul territorio valsesiano”.

Il progetto del Comune parte da lontano: erano anni che veniva chiesto alle Ferrovie di avere l'area in comodato d'uso gratuito per poter disporre l'intervento. Il piazzale, già ora utilizzato come parcheggio, vedrebbe confermata la destinazione però dopo essere sottoposto a una sistemazione generale. Diverso il discorso per l'ex deposito merci la cui struttura verrebbe risanata per una futura assegnazione ad associazioni o finalità pubbliche.

Il progetto di riqualificazione prevede un importo di 110mila euro, che andrebbe coperto per il settanta per cento da un finanziamento regionale (attraverso un bando che finanzia interventi “per lo sviluppo, la rivitalizzazione e il miglioramento qualitativo di territori turistici”) e per il restante dalle casse comunali. Il piazzale versa in uno stato di incuria, sebbene nei mesi scorsi l'amministrazione comunale abbia già effettuato un primo intervento per ripianare e asfaltare buche e avvallamenti più profondi. L'intera area sarà migliorata, aggiungendo in seguito anche l'illuminazione. Il piazzale d'altronde viene già utilizzato da molte automobilisti, trovandosi vicino al centro città. Discorso a parte per l'ex magazzino merci: da quando è in stato di abbandono ci sono stati cedimenti del tetto tanto che una parte ha dovuto essere transennata. L'intervento di sistemazione potrebbe dunque significare una nuova vita anche per il deposito.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...