Notizia Oggi

Stampa Home

Borgo, il tatuaggio di Francesca vince un concorso internazionale

Traguardo per la giovane borgosesiana
Articolo pubblicato il 15-11-2017 alle ore 09:03:58
Borgo, il tatuaggio di Francesca vince un concorso internazionale 1
Borgo, il tatuaggio di Francesca vince un concorso internazionale 1

La 22enne di Borgosesia Francesca Comoli raggiunge il quarto posto con un disegno tatuaggio al concorso internazionale della rivista "Tattoo idea". Il vincitore è stato un artista del Texas.

Dopo esser stata apprezzata in Italia (fra i suoi successi anche il concorso nazionale “26 motivi per fare Arte”), Comoli ha potuto esprimere la sua creatività in una rassegna di ancor più ampio respiro: «E' stata una vera sorpresa - commenta la borgosesiana -: avevo inviato un disegno, una sorta di bozza per un eventuale tatuaggio, ed è piaciuto. E’ un quarto posto, ma è sempre un risultato significativo in quanto a promuovere il concorso è una rivista che viene diffusa in 27 paesi del mondo e tradotta in dieci lingue».

Seppur l’arte, nel caso specifico il disegno, sia per Comoli (diplomata al liceo artistico di Romagnano) una grande passione, ha scelto di non interpretarla come una professione: «Se disegnassi per lavorare, quindi per ricavarne un guadagno economico a fine mese - spiega -, temo non sarebbe più un piacere, ma diventerebbe unicamente un dovere. Per questo preferisco disegnare solo quando ne ho l’ispirazione, e non certo tutto il giorno o perchè costretta». Per questo motivo la giovane sta seguendo la strada dei genitori, commercianti di abbigliamento per uomo e donna a Borgosesia e Scopello: «Lavorare in negozio mi piace - continua -, è un’attività che mi permette di stare a contatto con la gente, di poter chiacchierare. Inoltre riesco a ritagliare del tempo libero per occuparmi delle mie passioni».

I disegni di Francesca Comoli sono già approdati in diversi locali valsesiani e non solo: «Ho realizzato i dipinti per un bar di Scopello - conclude -, ho tenuto una mostra d’arte sempre in valle e ho realizzato il logo per l’edizione di “Villaggio vino”, una rassegna enogastronomica che si è recentemente svolta a Borgomanero. Prossimamente sarò a Scopa ai mercatini natalizi con alcuni lavori da me confezionati che possono diventare idee regalo per Natale».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...