Notizia Oggi

Stampa Home
E' successo in un torneo di calcio

Botte tra genitori, aperta un'inchiesta

Una mamma e un papà sono finiti al pronto soccorso
Articolo pubblicato il 18-11-2015 alle ore 18:10:42
Una foto delle giovanili dell'Accademia
Una foto delle giovanili dell'Accademia

«Quanto successo è evidentemente dovuto solo ad atteggiamenti sbagliati di singoli isolati spettatori che non hanno nulla a che fare con il calcio, figuriamoci con i ragazzi». Così la società Accademia Borgomanero prende le distanze dall'episodio di violenza che ha visto protagonisti due genitori al termine del torneo giovanile organizzato la scorsa settimana. Il caso è balzato anche alle cronache nazionali, una notizia ripresa anche sulle pagine della Gazzetta dello Sport. L'Accademia Borgomanero aveva organizzato la “Junior Cup” chiamando società professionistiche: Juventus, Milan, Torino, Novara e Pro Patria si sono presentate con le squadre Pulcini. Una volta terminate le premiazioni ecco il fattaccio: una mamma di un bambino tesserato per il Torino calcio e un papà di un bambino della Juventus se le sono date di santa ragione finendo al Pronto soccorso. I genitori hanno perso l'occasione per evitare una figuraccia. I due si erano già punzecchiati durante la sfida in campo con il torneo vinto dal Torino. Gli insulti sugli spalti si sono trascinati anche fuori dallo stadio, quando i due sono venuti alle mani. E' stata aperta anche un'inchiesta seguita dai carabinieri e le due società Juventus e Torino stanno collaborando. Ma anche l'Accademia vuole dire la sua.

«Nessun tesserato e nessun genitore della società Accademia è stato coinvolto e sottolineiamo che senza retorica alcuna ma riportando la realtà effettuale della situazione, il clima respirato durante tutta la giornata sia stato di festa e di rispetto», scrivono i dirigenti.

Tags: accademia borgomanero, botte genitori torino juventus

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...