Notizia Oggi

Stampa Home

Brusnengo, a giugno saranno installati gli speed-check

L'amministrazione punta a risolvere il problema della velocità lungo le strade del paese
Articolo pubblicato il 02-05-2016 alle ore 14:09:20
Brusnengo, a giugno saranno installati gli speed-check  3
Immagine di repertorio

Conto alla rovescia, a Brusnengo, per l’installazione degli speed-check. «Andremo a sistemarli da giugno - spiega il sindaco Fabrizio Bertolino -, in questo modo puntiamo a risolvere il problema della velocità lungo le strade del paese, soprattutto in ingresso». Da sempre il problema della velocità è sentito. In passato si era pensato anche di realizzare una tangenziale. L’ex amministrazione del sindaco Piero Poverello aveva inserito l’opera ancora nel suo ultimo anno di mandato, la strada avrebbe dovuto partire da dietro al cimitero e portare alla rotonda di via Biella e la strada statale 142. Il progetto tiene banco dal 1999 per un intervento che dovrebbe superare il milione di euro.

«In questi mesi abbiamo trovato i fondi per installare questi apparecchi con rilevatori di velocità - riprende Bertolino -. Non va poi dimenticato che l’iter burocratico è lungo. Sono stati chiesti i permessi alla Provincia e in Prefettura». Il prossimo passo sarà installare le prime sette postazioni, quindi si sperimenterà per un anno cercando di capire se effettivamente gli automobilisti osserveranno i limiti di velocità imposti. Se gli speed-check supereranno l’esame, allora si potrà decidere di procedere a confermare le colonnine. Dove sono state installate, come nella vicina Villa del Bosco, i risultati sono più che positivi e la velocità delle automobili lungo la strada provinciale è sensibilmente diminuita garantendo una maggiore sicurezza.

Sempre in tema di tecnologia a breve a Brusnengo dovrebbero venire installate anche alcune telecamere per il sistema di videosorveglianza. L’obiettivo è di garantire una maggiore sicurezza ai cittadini e alle loro proprietà.

Insomma con questi due interventi il paese punta davvero sulla sicurezza sia delle persone che degli automobilisti.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...