Notizia Oggi

Stampa Home

Bus o aereo, doppia partenza per Lourdes

Sarà dal 19 al 25 luglio
Articolo pubblicato il 09-06-2016 alle ore 22:14:55
Bus o aereo, doppia partenza per Lourdes 2
Un passato pellegrinaggio

Proseguono le iscrizioni per il ventunesimo Pellegrinaggio valsesiano a Lourdes. Quest’anno il tradizionale appuntamento di preghiera tenuto nel santuario mariano francese, sorto nel luogo in cui la giovane contadina Bernadette Soubirous assistette a numerose apparizioni della Vergine, offre una grossa novità importante. Il viaggio, che si svolgerà nel periodo compreso tra il 19 e il 25 luglio, è costituito da due programmi con due partenze differenti. Infatti, alcuni dei fedeli avranno la possibilità di raggiungere la località situata nel dipartimento degli Alti Pirenei in aereo mentre gli altri la raggiungeranno in bus.

«La scelta di utilizzare mezzi di trasporto alternativi rispetto al treno – spiega Marco Torri componente dell’associazione “Amici di Lourdes Gemma Cosotti” che organizza l’evento – è dovuta principalmente a questioni economiche. In effetti, il treno si sarebbe potuto tranquillamente usare, visto che la rete ferroviari a che arriva a Varallo è stata sistemata grazie ai lavori eseguiti per permettere al treno storico di raggiungere la città. Ma servirsi del treno - nota Torri - sarebbe stato veramente troppo oneroso, impossibile, mentre la scelta di usufruire di aereo e bus ci ha permesso di dimezzare i costi. Abbiamo pensato inoltre, di offrire delle agevolazioni per i giovani, le famiglie e i bambini per offrire anche ai più giovani la possibilità di partecipare. La risposta dei pellegrini è stata più che positiva e per il viaggio in aereo ci sono ancora pochissimi posti disponibili. Le iscrizioni stanno andando molto bene e siamo già riusciti a riempire un bus. Per i malati inoltre abbiamo due autobus attrezzati, atti a trasportare chi ha problemi di salute. Inoltre i volontari potranno contare sulla disponibilità di due mezzi di supporto per il trasporto di ciò che servirà per il viaggio».

Il gruppo che affronterà il viaggio in aereo partirà nel primo pomeriggio di venerdì 19 luglio con arrivo in serata a Lourdes mentre coloro che viaggeranno per mezzo del bus partiranno nella serata del 19. La permanenza a Lourdes seguirà un programma specifico per il gruppo varallese e la partecipazione alle funzioni del santuario. Chi viaggia in aereo farà rientro a Varallo già nella serata di martedì 23 mentre l’arrivo per coloro che viaggiano in bus è previsto per la mattinata di giovedì 24.
«Siamo molto soddisfatti – conclude Torri – della risposta ottenuta, non pensavamo di avere subito tante iscrizioni. Al Pellegrinaggio prenderanno parte anche i nostri parroci, don Roberto Collarini, don Gian Paolo Zanetti, don Alessandro Cosotti e don Damiano Pomi».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...