Notizia Oggi

Stampa Home

Cadavere di un operaio ritrovato nelle acque del Ticino

Macabra scoperta
Articolo pubblicato il 12-10-2016 alle ore 20:17:43
Cadavere di un operaio ritrovato nelle acque del Ticino 2
Foto d'archivio

E' stato trovato in un canneto lungo il corso del Ticino il cadavere di Fabrizio Garegnani, operaio 59enne di Dairago che non dava più notizie di sé da venerdì. L'uomo era operaio in un'azienda di Inveruno. A dare l'allarme era stata la moglie. La sua autovettura era stata ritrovata lunedì sul ponte tra Turbigo e Galliate, chiusa a chiave. Un ritrovamento che ha subito fatto temere per il peggio

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...