Notizia Oggi

Stampa Home

Cade in bici e picchia la testa: 60enne biellese in rianimazione

Il bimbo è stato protetto dal corpo del nonno
Articolo pubblicato il 17-06-2016 alle ore 10:58:31
Cade in bici e picchia la testa: 60enne biellese in rianimazione 2
Foto d'archivio

Un uomo di 60 anni è caduto mentre era in bicicletta con il nipotino di pochi anni. Stava pedalando a Biella, in direzione Chiavazza, quando non è riuscito a tenere il controllo della bici ed è caduto violentemente a terra, picchiando la testa. Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia e l'ambulanza del 118.

Le sue condizioni sono apparse subito serie ed è stato trasportato in ospedale a Biella, dove è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione. 

Non ha invece riportato conseguenze il nipotino, che nella caduta è forse stato protetto dal corpo del nonno. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...