Notizia Oggi

Stampa Home

Camion rubato a Borgosesia, ritrovato grazie al tam-tam su Facebook

Potenza dei social network
Articolo pubblicato il 23-08-2016 alle ore 06:46:35
Camion rubato a Borgosesia, ritrovato grazie al tam-tam su Facebook 3
Il camion ritrovato

Potenza della rete e dei social. Nel giro di pochi giorni è stato ritrovato a Carisio, dove era stato abbandonato in mezzo ai rovi, il camion rubato l’altro giorno a Davide Vertua, allevatore di Borgosesia. L’uomo, dopo aver sporto denuncia contro ignoti alle forze dell’ordine, ha postato sul suo profilo Facebook le foto del mezzo marchio Renault utilizzato per lavoro, indicando la targa e spiegando che gli era stato rubato. In pochi giorni le condivisioni sono state centinaia, anche e ben oltre i confini valsesiani e piemontesi.

E il tam-tam mediatico è servito, tanto che il borgosesiano è stato contattato da un uomo che ha segnalato la presenza del camion a Carisio. L’uomo ci aveva visto giusto, il camion era proprio quello, lasciato in mezzo ai rovi chissà da chi e chissà perchè.

La notizia del ritrovamento è finita là dove tutto era iniziato, su Facebook: «Grazie alle centinaia di condivisioni da parte di tutti - scriveva ieri sul social network Vertua - ho ritrovato il camioncino. Un grazie particolare alla persona che mi ha contattato per segnalarmi di aver visto il mezzo». Nei post successivi l’allevatore spiega che il camion l’ha ritrovato in buone condizioni, salvo per le chiavi di accensione e la cinghia ferma carico.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...