Notizia Oggi

Stampa Home

Campioncino del salto in alto dalla Valsessera a Roma

Francesco Botta Parandera ha partecipato alle finali del vortex categoria cadetti, e alla staffetta 4x100 mista cadetti
Articolo pubblicato il 15-06-2016 alle ore 12:16:24
Campioncino del salto in alto dalla Valsessera a Roma 2
Francesco Botta Parandera

Anche uno studente dell’istituto comprensivo di Pray è stato protagonista alle finali nazionali dei campionati studenteschi che si sono svolti a Roma. Hanno partecipato le rappresentative delle ventun regioni italiane con 1400 ragazzi impegnati nelle gare di atletica su pista organizzate da Fidal, Miu e Coni e la partecipazione di 242 studenti con disabilità che si sono sfidati nelle gare organizzate dal Comitato Italiano Paralimpico.

Anche Francesco Botta Parandera dell’Istituto Comprensivo di Pray ha partecipato alle finali del vortex  categoria cadetti e alla staffetta 4x100 mista cadetti. Emozionante la cerimonia di apertura della kermesse, con la partecipazione di tre grandi olimpionici: Sara Simeoni, Gabriella Dorio e Stefano Baldini.

Al termine delle gare i ragazzi hanno potuto assistere all’edizione 2016 del Golden Gala Pietro Mennea allo Stadio Olimpico, dove hanno applaudito i campioni che si sfideranno nella prossima Olimpiade di Rio.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...