Notizia Oggi

Stampa Home

Candelo, 21enne incendia la casa e poi si schianta in auto contro un muro

E' successo stamattina
Articolo pubblicato il 08-08-2016 alle ore 17:53:47
Candelo, 21enne incendia la casa e poi si schianta in auto contro un muro 3
Foto d'archivio

Prima l’incendio in una villetta di via Garibaldi, quindi lo schianto in auto contro un muro nella non distante via XXV Aprile. Secondo i carabinieri, i due fatti accaduti stamattina a Candelo sarebbero tra loro collegati. A commetterli un 21enne, ora in terapia intensiva a Biella, ma che presto potrebbe essere trasferito a Torino. Il ragazzo si è ferito in modo grave e sul suo corpo i soccorritori hanno trovato profonde ustioni. Ad appiccare l’incendio alla villetta di proprietà dei suoi genitori, sarebbe infatti stato proprio il giovane, il quale si è poi messo alla guida della sua Fiat Panda con cui è andato violentemente a sbattere contro un muro della strada per Benna causandone infine lo sfondamento. Incastrato nelle lamiere della vettura, il 21enne è stato liberato dai vigili del fuoco. L’incendio della casa, invece, è limitato al pianterreno.  

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...