Notizia Oggi

Stampa Home

Canone tv, addebito in bolletta e importo ridotto

Pagamento rateizzato a partire da luglio
Articolo pubblicato il 14-01-2016 alle ore 11:13:56
Canone tv, addebito in bolletta e importo ridotto 3
Immagine di repertorio

Per giorni i consumatori hanno  tempestato lo sportello dell'Unione Nazionale Consumatori con richieste di chiarimenti sulle novità di pagamento del canone Rai. La risposta arriva oggi, in un comunicato congiunto firmato Agenzia delle entrate e Rai.

Niente più bollettino da pagare entro il 31 gennaio: il  canone, da quest'anno, sarà incluso nella bolletta elettrica e dovuto una sola volta, per ogni famiglia o per gruppo di persone residenti nella stessa casa. Per tutte le altre abitazioni non ci sarà alcun addebito.

Viene inoltre ribadito che l’importo è stato ridotto a 100 euro, diviso in rate e l'addebito in bolletta partità da luglio. Non sarà tuttavia più esercitabile la possibilità di presentare la denunzia di cessazione dell’abbonamento con il suggellamento, ovvero quella procedura che rende gli apparecchi televisivi inutilizzabili mediante imballaggio.

Ulteriori chiarimenti sono forniti nel sito www.canone.rai.it. Prevista, inoltre, l'attivazione di un Numero Verde gratuito dedicato.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...