Notizia Oggi

Stampa Home
Curiosità

Car sex nel parcheggio sull'A26 vicino all'uscita di Romagnano

Il parcheggio della Boschina inserito nella "Top Ten" per il nord Italia
Articolo pubblicato il 01-01-2016 alle ore 20:12:03
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Auto che arrivano a ogni ora del giorno e della notte, uomini che escono dalla propria vettura e salgono in un'altra, donne che mettono il naso appena fuori dal finestrino. Qualcuno riparte, altre macchine arrivano. C'è un continuo via vai il parcheggio "Boschina" sulla A26, a pochi chilometri dal casello di Romagnano in direzione Alessandria. Anche l'ultimo "almanacco dello scambio di coppia 2015" indica la zona come il luogo ideale per il car-sex, lo scambio di coppia, sia quello in direzione Alessandria che quello verso Gravellona. In passato bastava un messaggio nel bagno di qualche area di servizio per far girare la voce, adesso c'è internet che rende tutto più facile. E infatti il parcheggio di Romagnano è anche uno dei più quotati sui siti specializzati nell'area del nord-ovest. «Zona tranquilla – viene spiegato in uno dei tanti siti di annunci erotici – adatta per coppie e singoli con possibilità di raggiungere facilmente l'uscita». Ovviamente il mondo del car-sex ha una sua simbologia. Le auto interessate al car-sex di solito hanno le quattro frecce attive, o qualcosa di colorato fuori dalla portiera, oppure si posizionano ai lati del parcheggio nella parte più esterna, lontano dall'autostrada. Il corteggiamento inizia o con un gioco di sguardi o con il lampeggiare dei fari, ma c'è chi va anche al sicuro per evitare spiacevoli incontri e si iscrive a siti specializzati dove fissa l'appuntamento con altri utenti interessati o indica le ore di passaggio dall'area e ovviamente la descrizione del veicolo e di cosa sta cercando. Insomma si va a colpo sicuro, ma c'è chi predilige ancora il contatto sul campo, forse per il brivido della sorpresa.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...