Notizia Oggi

Stampa Home
Operazione solidarietà

Carcoforo aiuta le popolazioni del Nepal

Prima iniziativa in programma lunedì 4 gennaio
Articolo pubblicato il 02-01-2016 alle ore 09:24:48
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Il terremoto in Nepal dell'aprile scorso ha causato molti danni e fin da subito la Valsesia si è attivata per offrire un sostegno concreto alla popolazione asiatica. Per cominciare il nuovo anno all'insegna della solidarietà e della beneficenza lo Sci club di Carcoforo ha organizzato, in collaborazione con il “Friesian team” e la Onlus “Bistari-Bistari”, un momento conviviale denominato "Insieme per il Nepal" il cui ricavato servirà a ricostruire la scuola di Nilkantha, struttura educativa situata nel villaggio di Thumi, nella zona in cui sorge il monte Manaslu, territorio tra i più colpiti dall'ultimo terremoto. L'iniziativa si svolgerà il 4 gennaio alle 12.30 al Trasinera sporting e sarà il primo appuntamento del 2016 a Carcoforo: da tempo lo Sci club locale e il “Friesian team” collaborano nell'organizzazione di eventi sportivi per la stagione invernale, ma questa volta i due sodalizi sono uniti in un progetto che ha come scopo quello di migliorare le condizioni dei ragazzi che studiano in questa scuola che prima del disastro naturale era dotata di strutture e attrezzature moderne.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...