Notizia Oggi

Stampa Home
Se n'è andata la donna più anziana del paese

Cavallirio: addio a nonna Emilietta, 103 anni

Lucida e colta, è stata una donna di pensiero e azione
Articolo pubblicato il 26-12-2015 alle ore 17:34:12
Cavallirio: addio a nonna Emilietta, 103 anni 2
Emilietta Andolfi

L'altro giorno il paese di Cavallirio ha dato l'addio alla sua decana: nonna Emilietta Andolfi, morta a 103 anni. Nata il 28 giugno 1912, negli ultimi tempi aveva vissuto a Milano, ma ha trascorso moltissimi anni in paese. Lascia due figlie: la minore Oliviera Calderini, nota studiosa della zona, in passato presidente del Parco del Fenera, e la maggiore Caterina, residente a Milano, di professione architetto e a sua volta attiva nel ramo dell’archeologia, con importanti progetti. 

La stessa Emilietta è stata una donna con una grande passione per la cultura, che insieme al marito ha trasmesso alle figlie: ha frequentato il liceo classico e in seguito ha studiato Lettere. Allo studio affiancava poi un’intensa attività sportiva, in particolare sci e canottaggio. Nell'ultimo periodo della guerra fece parte della Resistenza insieme al marito: si occupava della posta dei partigiani. 

Emilietta è riuscita a stupire anche i medici che l’hanno visitata: «È capitato che le chiedessero la carta d’identità – racconta la figlia Caterina – perché, dalla prontezza delle risposte, era difficile credere che avesse davvero 103 anni».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...