Notizia Oggi

Stampa Home

Cento espropri per realizzare la tangenziale di Fara e Briona

Si possono presentare osservazioni
Articolo pubblicato il 29-07-2017 alle ore 06:39:33
Cento espropri per realizzare la tangenziale di Fara e Briona 2
Veduta di Fara

Sono almeno un centinaio i proprietari di terreni che saranno toccati in queste settimane dagli espropri per permettere la realizzazione del secondo lotto della tangenziale di Fara e Briona, variante che "avvicinerà" la Valsesia e Novara e che prevede un tratto totale di 2,1 chilometri. Partiti gli avvisi dell'esproprio per pubblico interesse, i proprietari hanno tempo sino a metà agosto per presentare le proprie osservazioni.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...