Notizia Oggi

Stampa Home

Cessato allarme, a Piane e Vintebbio l'acqua torna potabile

Può essere utilizzata ai fini domestici senza bollitura
Articolo pubblicato il 27-09-2016 alle ore 20:54:43
Cessato allarme, a Piane e Vintebbio l'acqua torna potabile 2
Paolo Croso

Rientrato, a Piane e Vintebbio, l'allarme idrico. La situazione dell’acquedotto è tornata alla normalità e l’acqua, nelle abitazioni, può essere nuovamente usata a fini domestici senza essere sottoposta a bollitura.

Era da venerdì 16 settembre che nelle due frazioni, in seguito a dei controlli dell’Asl, l’acqua era risultata non potabile come riportavano gli avvisi affissi in alcune zone degli abitati.

Ora è il Cordar Valsesia a informare «che venerdì 23 l’Asl di Vercelli ha dato esito positivo alla risoluzione della non conformità delle analisi riguardante la distribuzione dell'acqua nelle frazioni di Piane e Vintebbio di Serravalle. Da parte sua - aggiunge il consorzio presieduto da Paolo Croso , Cordar aveva già dalla giornata di lunedì ripristinato la completa potabilità della risorsa idrica, ma si è dovuto aspettare l'ufficialità delle analisi dell’Asl perché il Comune di Serravalle revocasse l’ordinanza. Si precisa comunque che si trattava di un fenomeno di lieve entità che, dunque, si è potuto affrontare e risolvere tempestivamente».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...