Notizia Oggi

Stampa Home
Operazione dei carabinieri

Chiusa casa del sesso cinese

Articolo pubblicato il 26-10-2015 alle ore 11:58:45
Chiusa casa del sesso cinese 3
Chiusa casa del sesso cinese 3

Chiusa una casa del sesso e sette persone sono state denunciate. I carabinieri hanno portato a termine l'operazione "Town of pleasure" (città del piacere). A finire nei guai cinque donne cinesi e due italiani. Le indagini hanno interessato il Cossatese e le indagini sono state condotte dai carabinieri del Norm di Cossato, in provincia di Biella.
Con l'accusa di sfruttamento della prostituzione sono finite nei guai cinque donne cinesi tutte residenti nel Torinese che si occupavano di gestire la casa chiusa e di accogliere i clienti, oltre che pubblicizzare l'attività su Internet spacciandola per massaggi terapeutici. In realtà il cliente sapeva bene che oltre al massaggio c'era qualcosa in più. Anche due italiani sono stati denunciati sempre per sfruttamento della prosituzione. Contestualmente sono state anche effettuate cinque perquisizioni che hanno consentito il rinvenimento - e il sequestro - di circa 2mila euro in contanti, quattro telefoni cellulari, documentazione e appunti e altro materiale comprovante l’attività illecita.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...