Notizia Oggi

Stampa Home
Indagine dei carabinieri

Chiuso altro alloggio a luci rosse

All'interno c'era una giovane donna orientale
Articolo pubblicato il 11-01-2016 alle ore 15:24:26
Chiuso alloggio a luci rosse
Chiuso alloggio a luci rosse

Altro alloggio a luci rosse chiuso dai carabinieri. Era da tempo che c'era un continuo via nai le palazzo e alcuni condomini hanno cominciato a sospettare e chiedere spiegazioni. A ogni ora del giorno e della notte uomini venivano notati nell'androne e lungo le scale. L'altro giorno a Novara in un alloggio di via San Bernardino da Siena sono entrati i carabinieri, all'interno una giovane ragazza cinese che è stata affidata a una associazione che si occupa di aiutare le donne vittime del giro di prostituzione, le manette sono  scattate a una donna che aveva il ruolo di gestire la "casa". Si tratta del nono appartamento a luci rosse chiuso in città dal comando dei carabinieri. I militari sono entrati in azione dopo aver portato a termine una serie di verifiche e indagini, fermando anche alcuni clienti usciti dal palazzo. 
Ma i controlli puntano anche alla provincia, attraverso controlli sui siti Internet specializzati.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...