Notizia Oggi

Stampa Home
Ciclismo

Ciclocross protagonista a Borgosesia

Appuntamento il 20 novembre
Articolo pubblicato il 06-11-2016 alle ore 16:26:33
La partenza dell'anno scorso
La partenza dell'anno scorso

Domenica 20 novembre torna sulle scene sportive di Borgosesia l'annuale gara di ciclocross, un appuntamento radicato con enusiasmo nella storia sportiva locale. Storia perchè qui, da più di 60 anni, il ciclismo campestre scrive pagine di alto valore agonistico. Entusiasmo perchè, durante il cammino temporale, fra gli organizzatori è soprattutto prevalso l'ideale di allestire una gara che lasciasse un segno positivo negli annali di questa specialità invernale della bicicletta. Difatti, lasciò il segno il "battesimo" del 1955 sui viottoli del Colle di Sant'Anna quando si cimentarono i più forti specialisti dell'epoca. E lasciò il segno nel gennaio 1967 quando sul circuito di Sant'Anna venne selezionata la squadra Nazionale italiana che al Mondiale di Zurigo trionfò con il fuoriclasse Renato Longo. E lasciarono il segno dal 1988 al 1992 le tappe del Master per professionisti disputate al parco Magni e alle quali partecipò anche Fausto Scotti che oggi è il commissario tecnico della Nazionale del ciclocross, così come, in ultima analisi, continua a lasciare il segno il "Gran Premio Città di Borgosesia" che la Federazione Ciclistica ha inserito di diritto fra i Ciclocross Storici d'Italia. Nessun'altra ciclocampestre, in Italia, ha infatti l'anzianità del "Gran Premio Città di Borgosesia". L'appuntamento del 20 novembre, che è organizzato dal Pedale Valsesiano, patrocinato dalla Città di Borgosesia e sponsorizzato dalla Univer-Fabbrica del Colore, avrà per palcoscenico l'area sportiva di Bettole su un circuito campestre di 2300 metri da ripetere più volte, che si snoda fra il campo di calcio, il centro di addestramento cinofilo e la fascia demaniale lungo il fiume Sesia.
Saranno al via più di 200 corridori suddivisi nelle varie categorie. Infatti alle gare Open maschile e femminile sulle quali si concentreranno le maggiori attenzioni del pubblico e dei tecnici, fanno da cornice le sfide riservate ai corridori più giovani (juniores, allievi, esordienti) oltre alle prove aperte ai cicloamatori. Le prime gare si disputeranno in mattinata, poi le prove Open si correranno nel pomeriggio: alle 13,45 la gara femminile su un tempo di 40 minuti e alle 14,45 quella maschile sui 60'.
Nell'avvicinamento all'appuntamento del 20 novembre, dai prossimi giorni sarà in distribuzione gratuita una pubblicazione con norme tecniche, notizie, ricordi, curiosità e fotografie dei ciclocross che negli anni si sono disputati a Borgosesia, dal circuito di Sant'Anna, al Parco Magni, all'area campestre di Bettole.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...