Notizia Oggi

Stampa Home
Sanità

Civra Dano: Perchè il 118 non è attivo per 24 ore?

Il consigliere comunale chiede che il servizio 118 venga attivato per 24 ore
Articolo pubblicato il 22-03-2016 alle ore 07:28:50
Foto di repertorio
Foto di repertorio

«Nonostante quanto assicurato dal sindaco Biasetti la presenza di un’ambulanza medicalizzata 118, con medico ed infermiere, a Trivero non è ancora attiva 24 ore su 24 sette giorni su sette, per altro prevista dal piano regionale 2013». A sostenerlo è il consigliere comunale Silvano Civra Dano. «L’incontro tra i vertici regionali del Servizio 118, l’ASL Biella e gli amministratori locali per fornire tale servizio alla popolazione risale ormai al settembre dello scorso anno, ed i problemi logistici che impedivano la piena attivazione del servizio derivanti dalla mancanza dei locali necessari sono stati risolti da parte dell’ASL Biella con l’individuazione e la consegna dei locali stessi al Servizio 118 - spiega -. Quali siano i motivi che rendono non ancora possibile attivare l’ambulanza di soccorso avanzato sia di notte che nei festivi, quando per altro vi è un maggior afflusso di turisti, asserendo di sopperire a tale mancanza con il Servizio di Continuità Assistenziale (Guardia Medica) che evidentemente non ne ha le possibilità, non sono ancora state rese noti».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...