Notizia Oggi

Stampa Home

Claudia Viganò ''guida'' Bertagnolli

Ha partecipato a un ritiro con la nazionale paralimpica
Articolo pubblicato il 28-06-2016 alle ore 20:20:32
Claudia Viganò ''guida'' Bertagnolli 2
Claudia Viganò

La passione per la montagna e lo sci non manca a Claudia Viganò, che ha partecipato pure a un ritiro con la nazionale paralimpica e ora potrà seguire da vicino per tutta la stagione estiva l’atleta ipovedente Giacomo Bertagnolli, vincitore della Coppa del Mondo di categoria.


Sin da ragazzina Claudia Viganò ha apprezzato la neve e la montagna, ma soprattutto lo sci, disciplina con la quale si è cimentata sin da giovanissima diventando anche uno dei punti di riferimento del settore giovanile della sua società. Ma Claudia Viganò è anche figlia di Paolo Viganò, il campione paralimpico di ciclismo con un curriculum di tutto rispetto dove ha ottenuto anche importanti riconoscimenti alle Paralimpiadi degli anni passati.

Inevitabilmente anche Claudia ha potuto conoscere da vicino al realtà degli sport paralimpici, ha sviluppato una giusta sensibilità e ora ha voluto mettere a disposizione la sua passione per aiutare un campione dello sci paralimpico nazionale. Soddisfatto il padre Paolo della scelta fatta: «Purtroppo a volte i giovani si mettono in evidenza per alcuni spiacevoli fatti cronaca. Sono contento invece che Claudia la scorsa settimana abbia partecipato sulle nevi di Les Deux Alpes ad un ritiro della nazionale paralimpica di sci e si è guadagnata la possibilità di seguire per tutta la stagione estiva l'atleta ipovedente Giacomo Bertagnolli, recente vincitore della Coppa del Mondo di categoria facendole da guida». Una esperienza sicuramente che aiuterà Claudia a crescere. E aggiunge: «Per essere un adolescente penso abbia dimostrato che non tutti sono uguali e che qualcuno ha dei valori diversi. Sono sicuro che per lei sarà una esperienza importante per maturare e apprezzare ciò che ogni giorno ci regala».
Claudia è un ex atleta dello Sci club Varallo, attualmente in forza allo Sky team Cesana.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...