Notizia Oggi

Stampa Home
L'uomo era su una Fiat Panda bianca

Coggiola, si spaccia per tecnico dell'acquedotto

All'arrivo dei carabinieri però nessuna traccia
Articolo pubblicato il 12-02-2016 alle ore 15:55:55
Coggiola, si spaccia per tecnico dell'acquedotto 1
All'arrivo dei Carabinieri, dell'uomo nessuna traccia

Bussava alle porte dei residenti, soprattutto anziani, fingendo di essere un tecnico dell'acquedotto. E' successo a Coggiola, da dove è partita la segnalazione ai carabinieri. 

Nella mattinata di ieri molti hanno riferito di un uomo a bordo di una Fiat Panda bianca che si aggirava per il paese dicendo di essere un addetto alla manutenzione idrica. La dinamica è collaudata: il finto tecnico bussa alla porta, si fa aprire e poi, con una scusa, sottrae denaro e oggetti di valore dalle case. 

L'intervento di una pattuglia del 112 sul posto è stato tempestivo, ma dell'uomo nessuna traccia; probabilmente si è accorto di essere stato scoperto e si è allontanato. Le forze dell'ordine raccomandano sempre massima prudenza prima di aprire a tecnici o addetti manutenzione. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...