Notizia Oggi

Stampa Home
L'uomo stava cercando di sfondare con un'ascia la porta del vicino

Coltellate alla figlia, arrestato 75enne

Ad Arborio un episodio al limite dell'incredibile
Articolo pubblicato il 20-10-2015 alle ore 16:52:18
Coltellata alla figlia, arrestato 75enne 3
Uomo in carcere per maltrattamenti

Arrestato a 75 anni con accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate, tentata violazione di domicilio aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. In manette è finito ieri sera un uomo di Arborio.

L'allarme ai carabinierui è artrivato intorno alle 22: era la figlia 40enne dell'uomo che chiedeva aiuto perché era stata ferita con un coltello dal padre, che proprio in quel momento stava tentando di sfondare con un’ascia la porta d’ingresso del vicino di casa, ove la figlia si era rifugiata per sottrarsi alle sue ire.

I militari sono intervuti disarmando e bloccando l'uomo mentre era ancora intento ad aprirsi un varco per accedere nell’abitazione del vicino, armato di un coltello da cucina con una lama di 16 centimetri sporco di sangue ed in evidente stato di ebbrezza. Trovata sul luogo un'ascia di 12 centimetri di taglio, quella utilizzata poco prima per tentare di abbattere la porta d’ingresso del vicino.

La lite era iniziata a cena, e il padre aveva già colpito più volte il braccio e la mano sinistra della figlia con un coltello da cucina, prima che la donna riuscisse a trovare rifugio dal vicino. L'uomo è finito in carcere a Vercelli.

X

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...