Notizia Oggi

Stampa Home
Carabinieri

Compra 1000 chili di riso e lo paga con un assegno falso

Denunciato un veronese da un agricoltore di Albano
Articolo pubblicato il 07-04-2016 alle ore 18:08:18
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Aveva acquistato il riso ad Arborio con un assegno fasullo. Per questo motivo  è stato denunciato con l'accusa di truffa un 58enne veronese, già con precedenti alle spalle.  Lo scorso 27 febbraio il titolare di una riseria ad Albano Vercellese aveva presentato in caserma ad Arborio la denuncia per truffa. In particolare aveva raccoltato che un 58enne di Verona si era presentato per acquistare 1000 chili di riso pagando con un assegno di oltre 2.000 euro. Una volta però portato in banca l'agricoltore ha scoperto che il conto corrente su cui l'assegno era appoggiato era estito. Grazie anche alla documentazione fotografica effettuata è stato possibile risalire al truffatore e procedere alla denuncia.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...