Notizia Oggi

Stampa Home

Con il Cai di Borgosesia un'uscita che vale per due

Nuove attività della sottosezione
Articolo pubblicato il 30-03-2016 alle ore 08:55:13
Con il Cai di Borgosesia un'uscita che vale per due 2
Una recente uscita del Cai di Borgosesia

Il Cai di Borgosesia organizza per domenica due itinerari tra Valle d’Aosta e Francia. Una proposta è per gli sci-alpinisti, in Vallèe Blanche, mentre per i ciaspolatori è previsto un percorso in Val Ferret per il rifugio Bonatti. La Vallée Blanche unisce Valle d’Aosta e Francia attraverso il lungo ghiacciaio della Mer de Glace e rappresenta la discesa fuoripista più famosa del mondo: il tracciato parte dall’arrivo della skyway Monte Bianco, per arrivare nel paese di Chamonix.

La salita al rifugio Bonatti è una escursione che permette di percorrere quasi tutta la val Ferret restando sempre al cospetto del Monte Bianco. La salita è facile ma abbastanza lunga, in quanto nel periodo invernale si deve partire, ciaspole ai piedi, da Planpincieux e percorrere in piano tutta la valle costeggiando le piste da sci da fondo. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a 347.6840.229 (Gianni), 347.7297.750 (Laura) o il venerdì sera alla sede Cai a Palazzo Castellani in piazza Mazzini.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...