Notizia Oggi

Stampa Home
Evento

Concerto di Natale al teatro Giletti di Ponzone

Premiata l'associazione Antonio Barioglio
Articolo pubblicato il 19-12-2016 alle ore 17:16:36
Il concerto di Natale a Trivero
Il concerto di Natale a Trivero

Concerto di Natale al teatro "Giletti" a Ponzone. Sabato 17 dicembre alle 21 in tanti hanno preso parte alla decima edizione del concerto di Natale organizzato dall'assessorato alla cultura, Comune di Trivero e associazione Euphoria.  Il concerto, intitolato “Morricone e dintorni … viaggio nella musica da film” è stato eseguito dall’Orchestra di fiati “Euphòria” diretta dal Maestro Raffaello Cangiano con la partecipazione del fisarmonicista Michele Toppo, della soprano Simona Carando e della violinista Giulia Santagostino.
«L’evento è stato molto frequentato e gradito: i trecento posti del Teatro Giletti erano tutti esauriti - spiega l'assessore Gabriella Maffei -. Particolarmente apprezzate le musiche di Giuseppe Verdi per il film il Gattopardo, “Oblivion” di Astor Piazzolla, la colonna sonora di Forrest Gump e i vari brani di Ennio Morricone per i film di Sergio Leone tra cui “C’era una volta il West”, con il contributo della soprano Simona Carando».
Nel corso della serata è stato fatto dono di un defibrillatore da parte dell’amministrazione comunale all’Unione Sportiva Stella Alpina ed è stata premiata l’associazione Antonio Barioglio per le numerose attività di assistenza svolte in favore delle persone anziane, dei bambini e delle loro famiglie. Alla fine della serata dopo ripetuti bis concessi dall’Orchestra Euphòria e dal fisarmonicista Michele Toppo, c’è stato il tradizionale scambio di auguri tra il numeroso pubblico, le associazioni di volontariato e gli amministratori triveresi durante un piccolo rinfresco con spumante e panettone.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...