Notizia Oggi

Stampa Home

Con gli Olympics di Alagna, 150 atleti "speciali" si sono sfidati sulle nevi

La soddisfazione degli organizzatori
Articolo pubblicato il 24-03-2016 alle ore 17:39:29
Con gli Olympics di Alagna, 150 atleti "speciali" si sono sfidati sulle nevi 2
Con gli Olympics di Alagna, 150 atleti "speciali" si sono sfidati sulle nevi 2

Nonostante la scarsità di neve e il caldo eccessivo che ha caratterizzato l’inverno di quest’anno, ottimo successo per il meeting “Tutti insieme sulla neve”, raduno interregionale di giochi invernali Special Olympics organizzato dall’associazione valsesiana Passeportout e dalla società Monterosa 2000. Impegnate nove società piemontesi e lombarde, 115 atleti "speciali" e 35 tecnici di società e dello staff per un fine settimana di gare di sci alpino, nordico, corsa con le racchette, snowboard. E ancora: una fiaccolata con 150 partecipanti e tanti spettatori, e circa 200 fan alle premiazioni di domenica.

«Per noi una grande soddisfazione - dicono dal direttivo di Passeportout - perché la riuscita della manifestazione è stata ottima grazie all’enorme rete degli attori sociali che si è attivata per organizzare e rendere unica questa esperienza. Un’esperienza che speriamo possa aver sensibilizzato il territorio valsesiano, ricco di opportunità per i nostri atleti. Una grande macchina organizzativa composta da: Monterosa 2000, Impianti La Marmotta, scuole di sci Fiocco ski rent, Ski Accademy, Scuola sci Alagna, Rosa Challenge, Associazione AlGrup, Carabinieri e Guardia di finanza di Alagna, gruppo cinofili Cnsas, Sav. La macchina, ormai in movimento, vi aspetta l’anno prossimo, con ancori più atleti, società, volontari».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...