Notizia Oggi

Stampa Home
Giovani

Conto alla rovescia per il nuovo centro estivo

Pray e Coggiola ancora insieme
Articolo pubblicato il 30-05-2016 alle ore 14:16:05
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Ancora una volta Coggiola e Pray hanno deciso di proporre un centro estivo insieme dopo le positive esperienze degli anni passati. Il progetto si rivolgerà ai bambini della materna e delle elementari, ma anche ai ragazzi delle medie. Si parte il 13 giugno per i ragazzi della primaria e delle medie fino al 29 luglio, per riprendere poi il 29 agosto per proseguire fino al 9 settembre. Tutte le iniziative si svolgeranno nell’area delle scuole medie di Pray.
Filo conduttore anche questa volta sarà lo sport. In tutte le settimane di attività i giovani avranno pertanto modo di praticare regolarmente calcio, basket, pallavolo, hip hop e atletica leggera. Inoltre le società sportive della zona effettueranno lezioni dimostrative gratuite delle discipline insegnate. Il progetto educativo propone anche giochi e laboratori creativi: tutti i mercoledì sarà proposta una gita sul territorio, mentre il venerdì lo si trascorrerà nella piscina Lidia Burocco.
Sono quattro le settimane di attività invece per i bambini della scuola materna, si inizia il 4 luglio fino al 29 agosto e sarà a disposizione un ulteriore periodo che va 29 agosto al 9 settembre. Il tutto da svolgersi nei locali dell’asilo Don Fava di Granero. Anche in questo caso si punterà sullo sport e non mancheranno le uscite in piscina e sul territorio.
Per andare incontro ai genitori l’orario sarà dalle 7.30 alle 18 con possibilità di usufruire del servizio mensa. Il costo è di 40 euro a settimana; in caso di iscrizioni di fratelli o sorelle si pagherà la tariffa intera per il primo figlio e la tariffa ridotta del 20% per il secondo figlio e del 40% per il terzo figlio.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...