Notizia Oggi

Stampa Home

Contributi alle associazioni, a Sizzano pioggia di euro per i volontari

Il più cospicuo alla pubblica assistenza Gres
Articolo pubblicato il 22-06-2016 alle ore 12:34:41
 Contributi alle associazioni, a Sizzano pioggia di euro per i volontari 2
Immagine di repertorio

Il Gres, la Pro loco, l’Avis: questi enti e associazioni cui il comune di Sizzano erogherà i contributi ordinari.

Il contributo più importante è quello indirizzato alla pubblica assistenza Gres, destinataria di 4mila euro: «Per la importantissima attività a fini sociali e di pubblica assistenza, nonché di protezione civile, svolta dai volontari della predetta Associazione a favore dei cittadini di questo Comune e limitrofi» spiega la Giunta.

Per la pro loco del paese sono stati stanziati 2mila euro «a sostegno dell’organizzazione dell'annuale Mostra del Vino "Sizzano e Colline Novaresi Doc", che ha lo scopo precipuo di valorizzare la viticoltura locale, alla quale si affiancano inoltre numerose manifestazione, di carattere culturale, ricreative e turistiche, e in generale a sostegno dell’attività che l’associazione svolge abitualmente per promuovere e realizzare iniziative a carattere culturale e di sostegno al territorio».

Per gli alpini di Sizzano ci sono 1.500 euro «per le numerose iniziative svolte nel corso dell’anno a favore della cittadinanza (castagnata, pranzo anziani, festa caduti) oltre al servizio di vigilanza offerto durante le manifestazione organizzate dal Comune».

Altri 700 euro andranno a sostenere la parrocchia di San Vittore, per il funzionamento dell’orologio del campanile. L’Arcipesca Fisa di Novara riceve invece 250 euro «per l'attività svolta dal gruppo di guardie ambientali in aiuto all'attività di prevenzione dei reati ambientali a supporto del comune».

Altri 200 euro a testa sono stati predisposti per il gruppo Avis di Ghemme e per l’associazione Carlo Vanoli Amici dei pompieri di Romagnano, distaccamento dei Vigili del Fuoco. Infine la Confraternita “Ordine dell’Amarena e del Nebbiolo” di Sizzano riceve 150 euro «per l’attività di divulgazione della cultura del territorio, per la promozione della conoscenza e la tutela dei prodotti locali, anche tramite l’organizzazione di visite in loco di delegazioni di altri comuni italiani ed esteri e la partecipazione dell’Ordine a incontri a tema sul territorio nazionale».

Un altro contributo ordinario di 25mila euro è stato erogato a favore dell’asilo infantile di Sizzano, mentre 10mila sono stati destinati all’Asd Sizzano. Un contributo straordinario di 1.500 euro è stato invece indirizzato all’istituto comprensivo Curioni di Romagnano: servirà a dotare la scuola elementare di Sizzano di una lavagna interattiva multimediale con computer.

Un ulteriore contributo straordinario di 290 euro è andato a favore del comune di Romagnano, a sostegno delle spese per il trasporto e l’entrata dei bambini al Salone Internazionale del Libro dove verrà presentato il progetto “Benvenuta natura”, che ha coinvolto l’istituto comprensivo Curioni.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...