Notizia Oggi

Stampa Home
Il gruppo "Per cambiare Borgosesia" interviene dopo l'annuncio del sindaco

«Coppie di fatto, grazie a chi ha raccolto le firme»

«Centinaia di cittadini hanno voluto questo provvedimento»
Articolo pubblicato il 05-01-2016 alle ore 15:58:44
«Coppie di fatto, grazie a chi ha raccolto le firme» 2
La raccolta di firme per il registro coppie di fatto

Bene che il sindaco di Borgosesia abbia deciso di istituire il registro delle unioni civili (leggi il nostro articolo): ma il merito va a chi ha raccolto le firme per sollecitare questo atto. Lo scrivono i tre consiglieri dell'opposizione "Per cambiare Borgosesia" in una lettera aperta.

«Ci fa molto piacere apprendere dai media locali e nazionali che il sindaco Gianluca Buonanno ha accettato la nostra istanza di istituire un registro delle unioni civili nel comune di Borgosesia per regolamentare, almeno nell'ambito locale, una situazione per tante coppie così importante e così priva di tutele al giorno d'oggi. Già in data 22 dicembre il nostro gruppo consiliare "Per cambiare Borgosesia" aveva infatti presentato all'amministrazione la richiesta di convocare un consiglio comunale sull'argomento; nella stessa data abbiamo depositato una bozza di regolamento e dei facsimili dei modelli di richiesta per snellire le procedure burocratiche e permettere l'istituzione più rapida possibile di tale registro.

Il merito per questo importante passo avanti nel campo dei diritti civili non va sicuramente al sindaco e nemmeno a noi, ma al comitato organizzatore che ha curato la campagna di raccolta firme e sensibilizzazione sul tema. Noi di "Per cambiare Borgosesia" siamo stati ben lieti di aver potuto dare il nostro contributo raccogliendo l'istanza giuntaci da centinaia di borgosesiani firmatari e di averla presentata all'Amministrazione comunale che, apprendiamo, sembra orientata ad accettarla.

Per un tema così attuale e così urgente l'istituzione di un registro delle unioni civili in un comune come Borgosesia segnerebbe un momento importante per tutta la comunità. E ripensando alle opinioni da sempre esternate dal nostro sindaco in tema di diritti civili e omosessualità, opinioni che i cittadini conoscono bene e non hanno dimenticato, non ci resta che aspettare di conoscere la data di convocazione del consiglio comunale sull'argomento».

Anna Urban, Camilla Marone Bianco, Andrea Piazza

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...