Notizia Oggi

Stampa Home
Il caso

Corone d'alloro sparite a Vercelli? Nessun furto, solo un disguido

Mistero risolto: gli operatori di Atena le avevano rimosse
Articolo pubblicato il 02-05-2016 alle ore 16:46:13
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Ha fatto discutere non poco nei giorni scorsi la sparizione delle corone d'alloro dal monumento alla Resistenza a Vercelli. C'è chi aveva parlato di atto vandalico e incivile. Tutta colpa invece di un disguido tenico da parte della società che gestisce la raccolta rifiuti in città. Questo il comunicato: «Atena informa che le corone commemorative per la ricorrenza del 25 Aprile posizionate presso la lapide che riporta i nomi dei partigiani sotto il porticato del Municipio,  presso il monumento alla Resistenza di Piazza Camana e dei caduti presso Piazza Cesare Battisti sono state erroneamente rimosse per un disguido tecnico. La società si scusa per l’inconveniente e comunica che riposizionerà le corone entro la giornata di domani».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...