Notizia Oggi

Stampa Home

Corrado Busnelli e Sonia Delmastro nominati ispettore e vice dell'Aib provinciale

Lo scorso anno sono stati portati a termine 649 interventi
Articolo pubblicato il 23-03-2016 alle ore 16:06:18
Corrado Busnelli e Sonia Delmastro nominati ispettore e vice dell'Aib provinciale 2
Direttivo e responsabili dell'Aib

C’è molta Valsesia alla guida dell’Aib provinciale che ha da poco rinnovato le cariche. Il nuovo ispettore provinciale è Corrado Busnelli, già a capo della squadra antincendi boschivi di Borgosesia, che sarà affiancato dal vice Sonia Delmastro, della squadra di Valduggia, e dai tre comandanti di area Claudio Monferrini (Valduggia) per la zona Valsesia, Luciano Soro (Gattinara) per il territorio di Gattinara e Serravalle, e Magda Monti (Alice Castello) per la bassa Vercellese, con il supporto di vice comandanti e segretari.

Busnelli, che resterà in carica per quattro anni, subentra a Sereno Rinaldi, della squadra Aib di Quarona; mentre il vice Delmastro sostituisce Mario Libanoro della squadra di Gattinara.

La “forza” dell'Aib provinciale nel settore della prevenzione e della lotta agli incendi boschivi, si fonda sull'impegno di 186 volontari suddivisi in dieci squadre. Per restare ai numeri dello scorso anno, sono stati portati a termine 649 interventi che hanno significato 16.132 ore di lavoro complessivo. Alla guida delle singole squadre, oltre a Busnelli per Borgosesia, ci sono Mirko Moro (Civiasco), Giorgio Topini (Scopa), Umberto Dosso (Quarona), Franco Perucca (Varallo), Renato Delmastro (Valduggia), Pier Luigi Fini (Gattinara), Stefano Dependor (Serravalle), Claudio Pivetta (Alice Castello) e Ulrico Rocco (Borgo d'Ale).

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...