Notizia Oggi

Stampa Home

Cresce la famiglia dei cigni al parco Magni di Borgosesia

Non dovrebbe mancare molto alla nascita dei pulcini
Articolo pubblicato il 23-03-2016 alle ore 17:05:24
Cresce la famiglia dei cigni al parco Magni di Borgosesia 2
Le uova covate al parco Magni (foto Marco Bovolenta)

Cresce la famiglia dei cigni al parco Magni di Borgosesia. In queste settimane il cigno bianco e quello nero che vivono sulle sponde del Sesia stanno covando le quattro uova che porteranno presto alla nascita dei pulcini.

Mamma cigno non si allontana mai dai propri piccoli e sono tanti i curiosi, grandi e bambini, che ogni giorno la vanno a vedere nella spiaggetta del parco e le lanciano pezzi di pane che possa prendere con il becco, senza doversi allontanare dai suoi "piccoli". A fare la guardia c'è comunque anche papà cigno, che non si allontana mai dal nido.

Per schiudersi le uova dei cigni hanno bisogno di circa un mese, non dovrebbe perciò mancare molto all'arrivo dei pulcini.  Proprio come nella celebre fiaba, appena nati e fino all'età adulta i piccoli cigni non saranno belli come mamma e papà: da piccoli infatti hanno un piumaggio poco attraente, di un colore tra il bianco sporco e il grigiastro (utile per mimetizzarsi meglio).

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...