Notizia Oggi

Stampa Home
Tentato omicidio nella bassa vercellese: l'arma è un coltello da cucina con lama di 9 centimetri

Crescentino, accoltella il rivale in amore

Il ferito se la caverà in una quindicina di giorni
Articolo pubblicato il 18-01-2016 alle ore 19:56:57
Crescentino, accoltella il rivale in amore 2
Foto d'archivio

Fatto di sangue ieri sera a Crescentino, nel Vercellese. Un 19enne di origine albanese (ma cittadino italiano) ha colpito un rivale in amore con un coltello da cucina con lama da 9 centimetri. La vittima è un giovane che stava chiattando con una ragazza che in precedenza era fidanzata con l'aggressore. I colpo è stato inferto all'adddome, ma non ha colpito organi vitali: la prognosi è di 15 giorni. L'aggressore è invece finito in carcere con l'accusa di tentato omicidio. Si vedrà se nei prossimi giorni il reato verrà derubricato a quello di lesioni gravi.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...