Notizia Oggi

Stampa Home

Crevacuore, l’ex “Corea” torna in affitto e c’è un interesse

Offerte entro lunedì
Articolo pubblicato il 10-08-2016 alle ore 20:57:22
Crevacuore, l’ex “Corea” torna in affitto e c’è un interesse 2
L'ex Corea

Vanno presentate entro lunedì le offerte per la gestione della cucina tipica a Crevacuore. La struttura torna ad essere messa in affitto dopo i tentativi precedenti, ma questa volta sembra che la cosa possa andare veramente in porto.

«Abbiamo riproposto il bando - spiega il sindaco Massimo Toso - in quanto già in occasione del precedente una persona si era fatta avanti, ma non era riuscita a presentare la documentazione per tempo». Lunedì finalmente si saprà se la domanda è stata presentata, ma sembra proprio che l’offerta questa volta ci sia. Il bando lanciato dal Comune non aveva avuto l’effetto sperato, ma un tentativo andava fatto anche solo per sondare il mercato. L'immobile è così composto: un piano terra con magazzino, due sale lettura, porticato, al primo piano cucina, porticato e tre sale, sopra al secondo piano a disposizione una camera singola, una doppia e una tripla, tutte con disimpegno e bagno.


L’edificio era stato completamente ristrutturato una decina di anni fa grazie ai fondi europei del Docup Obiettivo 2 con l’obiettivo di dare vita un c di documentazione cucina tipica che però non è poi mai entrato in funzione. «L’affitto minimo richiesto - spiega il sindaco - è di 4.800 euro all’anno, pari a 400 euro mensili. una cifra non molto impegnativa. Il futuro gestore (la convenzione ha durata di nove anni) dovrà provvedere a proprie spese all’acquisto degli arredi e all’allestimento di quanto necessario per lo svolgimento dell’attività».
Stavolta si spera davvero che il ristorante possa aprire i battenti, senza dimenticare che a disposizione ci sono anche alcune stanze.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...