Notizia Oggi

Stampa Home

Crocifisso obbligatorio anche nei porti: la proposta arriva da Biella

Un'uscita che farà discutere
Articolo pubblicato il 16-08-2016 alle ore 20:08:37
Crocifisso obbligatorio anche nei porti: la proposta arriva da Biella 2
Roberto Simonetti

Obbligo di esporre i crocifisso in tutti i luoghi pubblici. La proposta di legge è stata presentata alla Camera con primo firmatario il deputato leghista biellese Roberto Simonetti, ex presidente della Provincia. Un'idea certamente destinata a fare discutere.

Secondo tale proposta, il crocifisso dovrebbe essere esposto in modo ben visibile nelle aule scolastiche, nelle università, negli uffici pubblici, nelle carceri, negli ospedali, nelle stazioni, nei porti e negli aeroporti, senza dimenticare gli uffici italiani all’estero. Il testo prevede inoltre sanzioni fino a mille euro per chiunque rimuova il crocifisso o lo prenda di mira tanto da far scattare il vilipendio, e anche per chi  rifiuti di esporlo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti
  1. Perde la vita dopo lo schianto...

    Perde la vita dopo lo schianto... (letto 1 volte)

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...