Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Cuccioli maltrattati, condannati due cittadini ungheresi

Nel furgone trasportavano animali stipati in gabbie
Articolo pubblicato il 27-05-2016 alle ore 13:19:05
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Due cittadini ungheresi sono stati condannati a un anno e due mesi di reclusione per maltrattamenti sugli animali. Nel 2013 un furgone era stato fermato dalla polizia stradale nel Vercellese, il mezzo aveva targa straniera e aveva insospettito i due agenti. All'interno stipati in gabbie c'erano una ventina di cuccioli disidratati, tutti di appena due mesi. Si tratta di cani di tutte le razze che poi erano stati sequestrati. Il giudice del tribunale di Vercelli ha condannato i due cittadini ungheresi alla pena di un anno e due mesi.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...