Notizia Oggi

Stampa Home

Da questa settimana posta a giorni alterni in molti centri di Valsesia e Valsessera

In autunno toccherà al novarese
Articolo pubblicato il 30-05-2016 alle ore 08:34:06
Da questa settimana posta a giorni alterni in molti centri di Valsesia e Valsessera 3
Da questa settimana posta a giorni alterni in molti centri di Valsesia e Valsessera 3

Poste Italiane la definisce "ottimizzazione del lavoro", ma la gente preferisce un termine meno diplomatico: tagli. Fatto sta che da oggi in diversi centri della Valsesia e della Valsessera la corrispondenza verrà consegnata a giorni alterni. Più precisamente, il postino apparirà nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì una settimana, e di martedì e giovedì quella successiva. Lo stesso varrà per la raccolta degli invi dalle cassette di impostazione, che avranno quindi la medesima frequenza di raccolta. Restano invece invariate le attività di raccolta negli uffici postali.

Poste Italiane ha dato il via alla consegna della posta a giorni alterni lo scorso mese di ottobre, andando di volta in volta ad aggiungere nuovi Comuni. Con questa tornata vengono coinvolti Alagna, Balmuccia, Boccioleto, Breia, Campertogno, Carcoforo, Cellio, Cervatto, Civiasco, Cravagliana, Fobello, Guardabosone, Lenta, Lozzolo, Mollia, Pila, Piode, Postua, Rassa, Rima San Giuseppe, Rimasco, Rimella, Riva Valdobbia, Roasio, Rossa, Rovasenda, Sabbia, Scopello, Serravalle, Valduggia e Vocca per quanto riguarda la Provincia di Vercelli. Ailoche, Caprile, Coggiola, Curino, Portula, Soprana, Sostegno e Villa del Bosco per la Valsessera (in pratica restano escluse in questo territorio solo Pray e Crevacuore). Per la Valsesia ci sono un paio di casi che stupiscono: in parte Valduggia, considerata anche la sua vocazione industriale, ma anche e soprattutto Serravalle, di dimensioni ben maggiori dei piccoli centri dell’alta valle.

La provincia di Novara può tirare un sospiro solo momentaneo, qui la posta a giorni alterni diventerà realtà in autunno. Dove la posta verrà consegnata a giorni alterni è prevista l’istituzione di un postino “plus”, in pratica di un portalettere che si occuperà di quella corrispondenza che deve per forza essere consegnata tutti i giorni, come le raccomandate e i quotidiani.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...