Notizia Oggi

Stampa Home

Dalle parole al coltello, arrestato un 44enne

Lite placata con l'intervento delle forze dell'ordine
Articolo pubblicato il 25-03-2017 alle ore 18:41:12
foto repertorio
foto repertorio

Un litigio tra vicini di casa è degenerato e ha richiesto l'intervento dei carabinieri. La vicenda è accaduta nei giorni scorsi nel Novarese. 

Un 44enne ubriaco ha aggredito per futili motivi il suo vicino di casa, pare per futili motivi. Dopo parole minacciose ha preso un coltello da cucina ha ferito il novarese che viveva accanto a lui. 

Intervenuti sul posto i carabinieri che hanno bloccato l'aggressore e lo hanno arrestato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...