Notizia Oggi

Stampa Home

Dirigente del Roasio dà un pugno a un giovane calciatore

Ieri
Articolo pubblicato il 28-01-2018 alle ore 11:14:03
Dirigente del Roasio dà un pugno a un giovane calciatore 3
Foto d'archivio

Ieri pomeriggio, sabato 27 gennaio, si è reso necessario l'intervento dei carabinieri. Siamo al campo sportivo della Garella di Cossila, per l'incontro del campionato Juniores di calcio tra l'Fc Biella e il Roasio. A un certo punto, un dirigente della squadra ospite avrebbe colpito con un pugno un 19enne giocatore della squadra di casa, poi accompagnato all'ospedale dal padre per gli accertamenti del caso. Il dirigente si è quindi allontanato: avrebbe detto di essere stato lui la vittima di un'aggressione da parte dei ragazzi. In seguito sono arrivati i militari. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...