Notizia Oggi

Stampa Home

Domani l'investitura del Governatore del Venerdì Santo

Si attendono pullman da mezza Italia
Articolo pubblicato il 08-04-2017 alle ore 11:44:24
Domani l'investitura del Governatore del Venerdì Santo  2
Una passata edizione
Domani l'investitura del Governatore del Venerdì Santo  3
A Novara
Domani l'investitura del Governatore del Venerdì Santo  4
L'allestimento dei palchi

Entra nel vivo il Venerdì Santo di Romagnano. Domani si terrà infatti l’investitura solenne per Giuseppe Ruga, nuovo Governatore; è il primo momento “ufficiale” della Sacra Rappresentazione. La cerimonia avrà luogo al termine della messa delle 10.30, nella chiesa abbaziale di Romagnano.

Oggi invece il Comitato sarà in piazza delle Erbe a Novara dalle 15 alle 19 con un Infopoint del Venerdì Santo, per promuovere la Sacra Rappresentazione e fornire tutte le informazioni pratiche e storiche sulla manifestazione. Sarà presente come responsabile Giacomo Ruga. Intanto il Comitato ricorda ai cittadini di Romagnano che già da ora è possibile esporre i drappi rossi alle finestre, mentre fuori dalla sede del Comitato è già stata appesa la bandiera del Venerdì Santo.

Non solo cerimonie però in vista della grande rappresentazione che si terrà nel paese da giovedì 13 a domenica 16 aprile e per la quale è prevista una vera e propria “invasione” di visitatori da tutta Italia. Partono infatti i lavori di preparazione dei palchi e delle scenografie per il Venerdì Santo e per una settimana a Romagnano cambierà la viabilità. Da oggi, per tutta la durata della manifestazione, non si potrà parcheggiare in piazza Libertà, piazzale Curioni, via Partigiani, dalle 6 alle 18. Sempre da oggi fino al termine della sacra rappresentazione, è stato istituito un divieto di sosta dalle 16 alle 18 in piazza Cavour, via Partigiani e dall’intersezione di piazza Cavour con via Primo Maggio. Limitatamente alla stessa giornata vi sarà divieto di transito, dalle 6 alle 18, in piazza Libertà. La disposizione è necessaria per permettere le operazioni di scarico del materiale e il montaggio dei palchi. Non si potrà passare con alcun tipo di automezzo, dalle 6 alle 18, anche in via Torre e in via Primo Maggio, dalle 16 alle 18.

Tanto per dare l’idea di cosa il paese attende, per il Venerdì Santo di Romagnano sono in arrivo da tutta Italia camperisti da Forlì, Brescia e Bologna (20 solo da Sasso Marconi) e dalla Germania. Già confermati bus da Genova, altri arriveranno da Chivasso, Bergamo e Lodi.

Nelle scorse ore, intanto, sono iniziati i lavori anche per l'allestimento dei palchi. Insomma un intero paese è in fermento. E domattina alle 10,30, sulle frequenze di Bluradio, Paolo Usellini e Lorenzo Del Boca presenteranno la manifestazione.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...