Notizia Oggi

Stampa Home
Evento

Domenica ultimo appuntamento con MusicAltura

Appuntamento al Passo dei Salati
Articolo pubblicato il 08-09-2017 alle ore 13:34:49
Ultimo appuntamento con MusicAltura
Ultimo appuntamento con MusicAltura

Se nei due precedenti appuntamenti di musicAltura ci è stato un crescendo della qualità musicale, domenica scorsa si sono raggiunti le alte vette della musica classica. La chiesa di Rima si è riempita della musica di J. S. Bach, A. Vivaldi e L. Boccherini magistralmente eseguita dal direttore artistico dell’orchestra Milano Classica m° Michele Fedrigotti e dal figlio Leonardo, già premiato nel concorso Valsesia musica. Nonostante la performance musicale, Gae Valle organizzatore della rassegna non è soddisfatto: “la giornata stupenda ha favorito una grande partecipazione, tant’è che lungo i sentieri che si snodano tra gli alpeggi sopra Rima si vedevano camminare lunghe file di escursionisti, ma ad ascoltare la musica c’erano ben poche persone. E dire che non capita tutti i giorni di poter ospitare in Valsesia musicisti del calibro di Fedrigotti! Forse la musica classica è troppo impegnata? Avremo tempo di riflettere per la rassegna del prossimo anno, ora dobbiamo pensare all’ultimo appuntamento di quest’anno con un ricco programma che inizia sabato 9 alle ore 21,00 presso il teatro Unione Alagnese per la presentazione del libro “Giorgio Bertone. La montagna come rifugio”. Saranno presenti Guido Andruetto, giornalista di La Repubblica e autore del libro, le guide alpine Renzino Cosson compagno di cordata e amico fraterno di Giorgio e Michele Cucchi “Lungo”. A seguire l’esibizione del Coro l’Eco di Varallo Sesia diretto da Wilmer Baggio.

Mentre domenica 10 settembre il programma si svilupperà con il ritrovo alle 9,30 presso le funivie che condurranno al passo Salati da dove inizierà l’escursione guidata con il naturalista Mario Soster e Gae Valle al corno del Camoscio attraverso il sentiero botanico. Alle 13,00 il ristoro e alle 14,30 il ricordo di Giorgio da parte di Guido Andruetto e Renzino Cosson sarà ancora più significativo dato che avverrà proprio sul colle di passaggio tra Valsesia e Val d’Aosta. A seguire, Stefano Giuliani di Geo4Map premierà gli escursionisti più assidui alla rassegna MuiscAltura con le mappe. Infine, le musiche tradizionali del gruppo folk I Farfadet, calerrano il sipario sulla rassegna MusicAltura 2017.


Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...