Notizia Oggi

Stampa Home
Evento

Domenica la festa delle Guide alpine di Alagna

In mattinata anche la salita al campanile della chiesa
Articolo pubblicato il 23-06-2017 alle ore 09:32:08
Le guide alpine di Alagna
Le guide alpine di Alagna

Le Guide Alpine di Alagna Valsesia domenica festeggiano 145 di attività. Un traguardo importante, segno di dedizione e di continuità, di tradizione e di prospettive future

Sabato invece verrà inaugurata la nuova sede della Stazione di Alagna del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico. Alle 18, in via Circonvallazione, nel recuperato vecchio corpo di fabbrica del Tiro a Segno Nazionale, si procederà al rituale taglio del nastro per accedere ai locali dove verranno allocate le attrezzature i mezzi in dotazione. Naturalmente la popolazione e i simpatizzanti sono invitati a prender parte alla manifestazione

Domenica 25 giugno S. Giovanni Battista, Santo Patrono di Alagna, l'inizio della tradizionale festa prenderà il via alle ore 10 con il ritrovo, presso l'Unione Alagnese, da dove avrà inizio la sfilata, per la via centrale del paese, con le note della Fanfara Alpina di Foresto che accompagnerà le Autorità Civili e Militari che faranno corona alle Guide con le donne negli abiti tradizionali.

Alle 10.30, nella Parrocchiale, vestita a festa per l'occasione della Festa Patronale, don Carlo Elgo celebrerà la Santa Messa con la partecipazione della rappresentanza, con i costumi tradizionali, del Gruppo Folkloristico Die Walser Im Land, che non poteva mancare per momento così suggestivo e importante per tutta la Comunità Alagnese.

Al termine della celebrazione eucaristica, dopo la tradizionale benedizione delle corde da montagna, un momento di suffragio per le Guide Cadute, con la deposizione di un mazzo di fiori alpini sulle tombe di coloro che hanno lasciato un posto vuoto nelle file del Corpo Guide.

A mettere alla prova la preparazione delle Guide più giovani sarà, come di consueto, l'ormai celebratissima salita del campanile della Chiesa, momento di vivo interesse e di grande spettacolarità oltre che segno di preparazione e capacità tecnica.

L'aperitivo verrà servito nel bar dell 'Hotel Cristallo per aprire la strada verso la riunione conviviale sempre nel Salone delle Feste dello stesso albergo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...